indice . . .

Live & Loud (134)

Posted: Maggio 4th, 2016 | Author: | Filed under: larsen | Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | No Comments »

maxresdefaultAnche se questo maggio farà a meno del vostro coraggio, se la paura di guardare ci farà chinare il mento, qualche piccola cosa che ci inviti a resistere c’è ancora. E sarà bene appigliarsi, perchè il futuro… be’, il futuro è sempre la stessa merda.

Hans-Joachim Roedelius & Stefan Schneider. Mercoledì 4 al Franco Parenti.
Roedelius mi rifiuto di presentarlo, mi limito a ricordare come l’ultima volta che è passato da Milano fu una palla colossale, ma a uno come Roedelius gli perdoni tutto e quindi stasera tutti in transenna a tifare per questo vecchino che ci fa riconsiderare il senso dell’umanità.

Read the rest of this entry »


Live & Loud (016) – dove stanno fatti scolpiti e sanciti

Posted: Maggio 8th, 2013 | Author: | Filed under: larsen | Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | No Comments »

Che gli Einstürzende Neubauten siano uno dei gruppi più grandi della storia della musica è un dato di fatto, scolpito e sancito, senza necessità di essere rimesso in discussione. Cantori inarrivabili della decadenza dell’occidente da ambo i lati della cortina di ferro, nichilisti devastatori di palazzi del potere, i Neubauten sono una storia che prosegue ancora, seppur mutata nella forma e nei tempi, da più di 30 anni. Questa settimana, Milano vede passare sul suo suolo ben due elementi di questa avventura, in due modalità ben differenti.
Read the rest of this entry »


MiToLogia 2011

Posted: Settembre 7th, 2011 | Author: | Filed under: larsen | Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | No Comments »

MiTo è una perla rara, racchiusa nel guscio di due città così vicine e così diverse. Stretta tra il riflesso del sole tra i tetti e i fiumi di Torino e quello dei parabrezza delle mille automobili di Milano. Una perla che resiste, rotolando tra le polveri dei cantieri eterni della A4 e riuscendo a presentarsi ancora lucente del suo splendore.
Dovremmo volergli un bene infinito a MiTo. Soprattutto noi milanesi. A questa rassegna che resta un caso unico di slancio creativo lontano dal puzzo cadaverico delle mummie della Scala. Volergli bene e incoraggiarla, ecco. Perchè è, di fatto, uno dei nostri tesori. E ha un valore aggiunto, MiTo, che è quello di non fermarsi. Perchè è una rassegna che cresce, migliora anno dopo anno, e in questo 2011 offre un cartellone talmente ricco che sembra quasi essere tornati agli anni felici di Torino Settembre Musica.

Read the rest of this entry »


quattro quarti di primavera: 4/4 004

Posted: Aprile 15th, 2010 | Author: | Filed under: larsen | Tags: , , , , , , , | No Comments »

(che’ lo 003 gia’ fu…)

La primavera che fa bene ar core fa bene pure alle orecchie. Sapevamo che bisognava far passare la Parigi-Roubaix per vedere la città ridestarsi musicalmente, ed ecco che la settimana finalmente promette bene. E non c’è sveglia migliore che un concerto degli OvO, come un ceffone tirato dalla mamma nel sonno della tarda mattinata… il duo milanese ormai fuggito a Berlino da tempo (e come dargli torto) si esibisce giovedì 15 al Magnolia in compagnia di Thrones e Nadja. È una delle 37 date (in 42 giorni!) di un tour partito in Russia a marzo e destinato ad attraversare tutta l’Europa fino al profondo Nord. La stessa sera ci sono pure AtomTM al Franco Parenti, l’istrionico e imperdibile Miss Massive Snowflake (già voce dei Rollerball) al Blob di Arcore e pure lo stra-bollito Pat Metheny allo Smeraldo. Tanto per dare l’idea.
Il risveglio di primavera si completa venerdì 16 con il ritorno di TRoK!, la miglior rassegna di musiche libere e rumorose della città. Il palco della Cascina Torchiera questa volta si apre alla furia dei bresciani Meteor e al jazz-noise dei Red Beard Kinsky. Occhio a questi ultimi, trio di recente formazione ma composto da musicisti rodati da lustri sulle scene impro e free dell’underground italico e non solo (Chris Iemulo, Dario Bruna e Dominki Gawara). Straconsigliati. Read the rest of this entry »