indice . . .

[4/4] esemplari resistenti

Posted: 29 Aprile, 2011 | Author: | Filed under: larsen | Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | No Comments »

E’ una settimana importante, quella che apre il mese di maggio. E’ importante perchè la città verrà attraversata da una ventata di aria fresca, di quella che qui proprio non siamo più abituati a respirare. E’ l’esplosione primaverile di “Mi Land“, e se ne parla ampiamente altrove. E se ne parla nel dettaglio qualche riga più sotto… Ma c’è un weekend prima da affrontare, ed è un weekend che non perde l’occasione per introdurre in città tre esemplari di quella “Milano resistente” che sarà protagonista nella settimana a venire. Read the rest of this entry »


[4/4] tuona pasqua

Posted: 22 Aprile, 2011 | Author: | Filed under: larsen | Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | No Comments »

Non è una gran settimana quella che arriva per la buona musica a Milano. Capita spesso che non sia una gran settimana, effettivamente, ma capita altrettanto spesso che le proposte ci siano, e siano di qualità. Non è una gran settimana questa ma è anche un breve intervallo, con l’inizio di maggio la città sarà agitata da MI Land, 7 giorni di festival itinerante da fare il pieno di energia… e poi, con l’estate, le piccole realtà agguerrite e resistenti lasceranno spazio ai festival all’aperto, dall’autoproduzione ai grandi santoni del rock… e a settembre si annuncia un’edizione di MiTo ancora più in crescita delle precedenti. Insomma, non è una gran settimana, ma non prendiamoli come tempi troppo drammatici. Read the rest of this entry »


[4/4] fasten your seat belts

Posted: 29 Ottobre, 2010 | Author: | Filed under: larsen | Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | No Comments »

Fasten you seat belts, please. Tenetevi forte. Ché la settimana che arriva e di quelle che lasciano il rimbombo nelle orecchie. Servirà attrezzarsi: con un bel gruzzolo di euri, tempo per recuperare le ore di sonno e soprattutto energie per reggere l’impatto muscolare.

Andiamo per ordine, comunque. Iniziamo con la morte, o meglio, con i “Dias de la Muerte”. Che Satana abbia a cuore Bruno Dorella, già protagonista sul palco con Ovo, Ronin, Bachi da Pietra e molto altro, già soprattutto unico socio della one-(big)-man-label Bar La Muerte, che festeggia il ritorno in Italia di Bruno, dopo l’esodo berlinese, con un festivalino itinerante a suoni forti. La data milanese (ven 29) non poteva che essere ospitata da TRoK!: le pareti della Torchiera hanno spesso accolto i “muertes” e questa volta risuoneranno con 5 band da provenienze diverse. Tutto nella scia del grind e del free-rock, con Arabrot, Bologna Violenta, Estel, Fuzz Orchestra e Realicide.
Read the rest of this entry »