indice . . .

Live & Loud (025) – laddove si parla d’immortali e d’immorali

Posted: luglio 11th, 2013 | Author: | Filed under: larsen | Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | No Comments »

Iguana_con_bocca_apertaSi ritiene che l’animale più longevo al mondo sia la tartaruga marina, insieme ad alcuni crostacei, a certe specie di balene, forse gli elefanti… Sono credenze popolari, luoghi comuni, e come tali forse hanno anche un fondo di verità, ma l’errore c’è ed è grossolano, e la realtà che lo smentisce: l’animale più longevo del mondo è l’iguana, è UN’iguana, animale da palcoscenico, da orgia, da rock’n’roll. Domani sera l’iguana, nota ai più come Iggy Pop, è sul palco dell’ippodromo di San Siro per il festival “City Sound”: tappa più che obbligatoria, per chi volesse scoprire il segreto dell’eterna giovinezza, e per chi volesse vedere un cazzo di concerto rock’n’roll. E’ un giovedì sera succoso, comunque, e foriero di possibilità, che inizia già nel tardo pomeriggio con il live di Claudio Rocchetti al Gabbianacci, mentre le alternative della serata sono l’ultima replica dell’orchestra gamelan Supanggah al Teatro dell’Arte e i chitarroni garagisti di Three Steps to the Ocean e There Will be Blood al Lo-Fi. Read the rest of this entry »


[4/4] vicolo stretto

Posted: agosto 3rd, 2012 | Author: | Filed under: larsen | Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | No Comments »

Il mese di Agosto a Milano è come il vicolo Stretto del Monopoli: non serve a un cazzo, tutti lo snobbano, eppure ci devi passare per forza. Trovare della buona musica in giro per la città è un’impresa senza speranze. Meglio stare a casa, accendere il ventilatore e sentirsi un bel disco, magari qualcosa di energico se nel frattempo si guardano le olimpiadi, unico antidoto alle pallosissime ore di diretta della scherma. Oppure andare ai cinema all’aperto, a pedalare al tramonto, a bere e scopare nei parchi. Al massimo prendere a testate un muro, se proprio si sente la necessità di un forte ronzìo nelle orecchie. Meglio sarebbe, ovviamente, andarsene, ma per chi resta qua ancora qualche piccola opportunità resta.

Anzi, succede che tutto d’un tratto spunta dal nulla il festival “Voci dal Mondo”, graditissima joint-venture tra Comune e Regione che riempirà il Castello Sforzesco per una settimana, portando in città, aggratis, alcune proposte assai interessanti da altri continenti. Read the rest of this entry »