indice . . .

Live & Loud (071)

Posted: 16 Luglio, 2014 | Author: | Filed under: larsen | Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , | No Comments »

brian-metal-detectorSe uno va a guardare, per carità, la materia non manca. Però -famose a capisse- la materia è quella che è. E tutti sognano già un mondo di costumi e Mai Tai in spiaggia. Ciononostante le piaghe del lavoro, della scarsità di denaro o chissà che altro, continuano a tenerci bloccati in città, dunque qualcosa bisognerà pure andare a sentirlo.

Read the rest of this entry »


Live & Loud (070)

Posted: 9 Luglio, 2014 | Author: | Filed under: larsen | Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | No Comments »

Kontraste;Festival;2013; KremsNon abbiate fretta. Mettete via i costumi da bagno e le borse da viaggio, fin qui era un falso allarme, qua non è ancora tempo di ferie. Tutt’altro. Questa settimana va rimandato tutto che c’è da fare. Soprattutto con un inizio del genere, al fulmicotone.
Con buona pace dei musei vari (Hangar Bicocca e Scienza&Tecnica), l’opera d’arte sonora -e non solo- domani sera la porta Daepth a Macao con l’infaticabile drone-artist Phill Niblock che arriva da queste parti nel suo costante viaggio intorno al mondo. La fortuna di accompagnarlo questa sera tocca alla videomaker canadese Katherine Liberovskaya e tre bravi suiveur del belpaese come Nicola Ratti, Mai Mai Mai e R_m. E’ una serata della madonna.

Read the rest of this entry »


Live & Loud (069)

Posted: 2 Luglio, 2014 | Author: | Filed under: larsen | Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | No Comments »

pisa_s12042Sommessamente all’orizzonte si sta facendo largo il ritornello dell’estate, quello che dice: “questa settimana non c’è un cazzo”. E’ ancora un ritornello mormorato, ma fatto sta che da qui in poi seguono poche righe.

Domani sera, come ogni estate, puntuale come le punture di zanzara, arriva l’appuntamento con gli Elio e le Storie Tese, il cui tour pluriennale tra tutti gli spazi di Milano questa volta tocca il (bel) palco di City Sound all’Ippodromo del Galoppo. In Brianza invece prosegue la rassegna Suoni Mobili, con il tributo ai Nirvana delle Mosche Elettriche di Giovanni Falzone all’Arengario (Monza). Read the rest of this entry »


[Zero2] Motörhead. 24 giugno. Ippodromo.

Posted: 24 Giugno, 2014 | Author: | Filed under: larsen | Tags: , , , , , , , | No Comments »

10425189_10152523565019038_6801946486191793257_nCi sono delle volte in cui il destino si accanisce in ogni modo contro alcuni concerti, e contro chi li aspetta con fervore. Negli ultimi anni, è il caso particolare dei Motörhead. Due volte annunciati, due volte annullati. Certo, sarebbe facile dare le colpe a Lemmy e alla sua quotidianità fatta di alcol e video poker. O sostenere che dopo 40 anni di vita sui palchi (e nei backstage) il fisico manda il suo conto. Ma ogni logica spiegazione sarebbe un errore. La verità è che i Motörhead il destino lo sfidano da sempre a colpi di rock’n’roll e calci nel culo, e non saranno una manciata di sconfitte ad arginare il loro assalto. Alla fine vinceranno.

City Sound presenta: Motörhead, Pino Scotto. martedì 24 giugno 2014. Ippodromo del galoppo, milano. tanti euri.


Live & Loud (067)

Posted: 19 Giugno, 2014 | Author: | Filed under: larsen | Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | No Comments »

Motorhead-Lemmy-KillmisterSe non siete in spiaggia. Se non siete sui monti. Se non siete nei fiumi. Quella che arriva è una settimana da corna al cielo, che quando non è metal è rock. Una settimana di volumi forti per organi caldi.
Prendiamo questa sera. Vero, al Pini c’è Teho Teardo lontano dai rumori di gioventù e dedito a sognanti colonne sonore, ma tolto questo… e tolto pure l’heavy metal della Black Label Society (all’Alcatraz), lo spazio è per DaunTRoK! al Leoncavallo che va verso la chiusura stagionale e lo fa con una doppietta genuinamente spaccatimpani: prima i grind romani Bestial Vomit, e poi sempre dalla capitale la nuova famiglia Surgical Beat Bros, che raccoglie la turbo-batteria di Mombu e Neo e il synth selvaggio di Germanotta Youth e Inferno.

Read the rest of this entry »


Live & Loud (027) – del portare i pasticcini alla nonna

Posted: 24 Luglio, 2013 | Author: | Filed under: larsen | Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | No Comments »

Alla vigilia delle ferie, ci sono sempre un sacco di cose da sbrigare: lavori da consegnare, biglietti o campeggi da prenotare o burocrazie da cui fuggire. Per tutto ciò, probabilmente, ci saranno un sacco di serate libere, perchè in attesa di separarsi dalla musica per la lunga pausa agostana, Milano si abbandona soltanto a dei rari sussulti.

Prima di partire per le vacanze, però, è sempre buona educazione andare a salutare i parenti anziani, a partire dalla nonna del rock’n’roll (e conseguentemente energica), la divina Patti Smith che domani sera riproporrà il suo capolavoro “Horses” sul palco del Carroponte, a Sesto S.Giovanni. Read the rest of this entry »


Live & Loud (025) – laddove si parla d’immortali e d’immorali

Posted: 11 Luglio, 2013 | Author: | Filed under: larsen | Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | No Comments »

Iguana_con_bocca_apertaSi ritiene che l’animale più longevo al mondo sia la tartaruga marina, insieme ad alcuni crostacei, a certe specie di balene, forse gli elefanti… Sono credenze popolari, luoghi comuni, e come tali forse hanno anche un fondo di verità, ma l’errore c’è ed è grossolano, e la realtà che lo smentisce: l’animale più longevo del mondo è l’iguana, è UN’iguana, animale da palcoscenico, da orgia, da rock’n’roll. Domani sera l’iguana, nota ai più come Iggy Pop, è sul palco dell’ippodromo di San Siro per il festival “City Sound”: tappa più che obbligatoria, per chi volesse scoprire il segreto dell’eterna giovinezza, e per chi volesse vedere un cazzo di concerto rock’n’roll. E’ un giovedì sera succoso, comunque, e foriero di possibilità, che inizia già nel tardo pomeriggio con il live di Claudio Rocchetti al Gabbianacci, mentre le alternative della serata sono l’ultima replica dell’orchestra gamelan Supanggah al Teatro dell’Arte e i chitarroni garagisti di Three Steps to the Ocean e There Will be Blood al Lo-Fi. Read the rest of this entry »